Almanacco Italia Nostra 2015

Almanacco Italia Nostra 2015

Ricorrendo il 540° anniversario della nascita dell’artista rinascimentale Ludovico Ariosto, la Sezione di Italia Nostra di Reggio Emilia, condividendo e partecipando all’articolata attività promossa dalla Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia, ha deciso di dedicare l’Almanacco 2015 alla illustrazione delle opere di questo straordinario scrittore nell’intento di diffonderne la contemporaneità del suo operato.
I luoghi che ospiteranno l’allestimento delle dodici incisioni dell’Almanacco, oltre alla Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia, saranno “luoghi rinascimentali” quali Palazzi e Rocche del territorio emiliano.
I maestri incisori invitati a partecipare sono André Beuchat, Stefano Grasselli, Raffaello Margheri, Toni Pecoraro, Vincenzo Piazza e Roberto Tonelli.
La realizzazione editoriale dell’opera è a cura della Stamperia Mavida di Reggio Emilia. Anche questa nuova edizione dell’Almanacco è stata composta con caratteri tipografici in piombo, stampata con torchi a mano su carta pregiata, confezionata con cura artigianale e tiratura limitata a ottanta esemplari numerati con cifre arabe, fuori commercio, destinata esclusivamente a Musei e Gallerie d’Arte Moderna e sei esemplari numerati con cifre romane riservati agli artisti.
Quest’anno la presentazione dell’Almanacco è stata affidata a Marco Carminati, capo redattore dell’inserto culturale della domenica del Sole 24 Ore, con l’intervento “Cosa leggere per capire le immagini: le fonti letterarie della nostra cultura figurativa” e a Mauro Carrerache dedicherà una attenzione specifica alla tecnica incisoria ed agli artisti invitati con l’intervento “Gli incisori e l’irresistibile tenzone ariostesca”.

La presentazione dell’Almanacco avverrà a Reggio Emilia, Sabato 25 Ottobre 2014 alle ore 11,00 presso la Fondazione Palazzo Magnani, Corso Garibaldi 31.