Sacro e profano

Dipinti italiani ed europei dal XVI al XIX secolo

Sacro e profano

Dipinti italiani ed europei dal XVI al XIX secolo

 

Per l’esposizione collaterale della Rassegna “Arte in Arti e Mestieri 2016”, con la mostra Sacro e profano. Dipinti italiani ed europei dal XVI al XIX secolo, abbiamo presentato dipinti dal Cinquecento all’Ottocento provenienti da prestigiose gallerie e collezioni private.

Dalla produzione dei grandi maestri europei tra XVI e XIX secolo sono state scelte opere di artisti provenienti da Italia, Francia, Spagna, Paesi Bassi e Germania, nazioni in cui si è sviluppata la grande pittura occidentale moderna. La piccola selezione di dipinti che viene offerta al pubblico va da importanti opere di scuola fiamminga tra Cinquecento e Seicento a tele di seguaci del Correggio e di Caravaggio, di Rubens e Sassoferrato, di Poussin e Todeschini; si prosegue con opere di scuola italiana (toscana, napoletana, lombarda e romana), spagnola, francese tra Settecento e Ottocento.

Le opere vanno dal dipinto religioso – la tematica sacra è centrale soprattutto nei secoli XVI-XVII – al ritratto, dalla raffigurazione di tema mitologico al paesaggio e alla natura morta.

Mauro Carrera